22/01/2018

Capacity Building E-ICT

Futuro Digitale è partner del progetto

Bridging entrepreneurship and ICT divide

 

  • Website:
  • Logo:

Sommario

La disoccupazione giovanile è una sfida importante in tutto il mondo ed è condizionata da diversi fattori tra cui il sistema d’istruzione.

Il curriculum di entrambi i settori di istruzione di base e professionali non affronta l’enorme potenziale delle ICT sull’imprenditorialità ed è per questo che anche i “nativi digitali” non possono  massimizzare l’uso delle ICT a loro vantaggio per l’avvio di attività o trovare lavoro.

Per raggiungere continui miglioramenti delle competenze imprenditoriali, insieme a una  varietà di argomenti correlati al business, l’apprendimento deve essere implementato con l’inserimento efficace di elementi di alfabetizzazione digitale e utilizzare diversi strumenti ICT.

L’attenzione del progetto sull’ICT è una risposta alle tendenze del mercato globale che identificano la competenza digitale come una delle competenze richieste. Abilitando gli youth worker nell’insegnamento delle ICT, forniamo un quadro che renderebbe più facile per loro sviluppare programmi di formazione che uniscano le competenze aziendali alle competenze digitali.

Il Consorzio di Progetto distintivo, composto da cinque ONG europee e un armeno, segue una serie di attività  logica:

  1. a) promuovere la capacità degli youth worker di sviluppare strumenti di alfabetizzazione digitale e formazione sull’imprenditorialità;
  2. b) applicare questi strumenti per dotare i giovani di competenze imprenditoriali e digitali
  3. c) costruire un approccio sostenibile e collaborativo tra i giovani e gli youth worker per massimizzare il collegamento in rete tra loro e creare una partnership innovativa a lungo termine.

Il progetto promuoverà la cooperazione e gli scambi nel settore della gioventù tra l’UE e l’Armenia attraverso la mobilità dell’apprendimento non formale rivolto ai giovani con minori opportunità, promuovendo la loro attività imprenditoriale attiva e la creazione di posti di lavoro.

I moduli saranno disponibili solo per i partecipanti al progetto sulla piattaforma online del progetto (O1).

Una volta che il primo TC sarà finito, i primi tre moduli di apprendimento saranno liberamente disponibili per tutte le parti interessate attraverso la piattaforma online del progetto (O1) e così via per i restanti. Ci saranno dei quiz incorporati all’interno di ciascun modulo e i partecipanti dovranno partecipare a tutti i forum di discussione on-line per ciascun modulo.

Obiettivi:

  • Creare una solida sinergia tra i giovani europei e caucasici per promuovere l’uso delle ICT per le loro iniziative imprenditoriali
  • Sbloccare il potere dei giovani per vedere i problemi come opportunità portando nuove soluzioni innovative in collaborazione con i colleghi europei
  • Accrescere la visibilità, l’influenza, la creazione di reti e l’accesso alle informazioni e alle risorse dei giovani imprenditori sfruttando le potenzialità illimitate dell’e-commerce
  • Fornire ai giovani imprenditori competenze ICT, imprenditorialità, social media e di advocacy all’avanguardia
  • Formare i giovani all’imprenditorialità sociale, le strategie di social media, le competenze IT e finanziarie fondamentali
  • Formare i potenziali imprenditori nelle basi dell’avvio e della gestione del business
  • Insegnare gli attuali strumenti di sostegno alle imprese dell’UE disponibili per i paesi partner dell’UE (H2020, COSME, ecc.)
  • Attirare l’attenzione dei media nazionali sul problema dei giovani disoccupati e dimostrare l’impatto delle microimprese guidate dai giovani
  • Sviluppare guide: “Come avviare e sostenere un business” e “Idee di un piccolo business fattibile” e progettare un opuscolo finale
  • Costruire la rete e l’apprendimento tra pari tra i giovani in 6 paesi
  • Costruire un approccio cooperativo sostenibile tra i partecipanti dei corsi di formazione per massimizzare il networking tra loro e creare una partnership innovativa a lungo termine