29/12/2014

EIPASS Pubblica Amministrazione

pubblica_amministrazione

Destinatari

EIPASS Personale ATA vale come punteggio nelle graduatorie emesse dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca previste per le diverse categorie, descritte di seguito:

  • Area A: Collaboratore scolastico (CS): in tutte le scuole
  • Area As: Collaboratore scolastico addetto all’azienda agraria (CR), solo negli istituti agrari
  • Area B:
    • Assistente Amministrativo (AA): in tutte le scuole
    • Assistente Tecnico (AT): solo nelle scuole secondarie di II grado
    • Cuoco (CU): solo nei convitti/educandati
    • Infermiere (IF): solo nei convitti/educandati
    • Guardarobiere (GU): solo nei convitti/educandati
  • Area D: Direttore dei servizi generali ed amministrativi (DSGA): in tutte le scuole
 

Contenuti

Il programma EIPASS Pubblica Amministrazione è organizzato in 5 moduli che riprendono in toto gli standard stabiliti dal CAD (Programma certificazione):

  1. Informatica di base e www
  2. Codice dell’Amministrazione Digitale
  3. Documento informatico, conservazione sostitutiva ed archiviazione.
  4. Posta Elettronica Certificata
  5. La Protezione dei dati personali.

Caratteristiche

Il personale ATA (amministrativo, tecnico e ausiliario) degli istituti scolastici assolve alle funzioni amministrative, contabili, gestionali, strumentali, operative e di sorveglianza connesse all’attività quotidiana delle Scuole, in rapporto di collaborazione con il dirigente scolastico e con il personale docente.

Oltre alle attività e alle mansioni espressamente previste dall’area di appartenenza, il personale ATA può essere investito da incarichi specifici e dallo svolgimento di compiti di particolare responsabilità, necessari per la realizzazione del piano dell’offerta formativa.

EIPASS Personale ATA descrive ed analizza gli elementi cardine del nuovo modello di gestione (firma digitale, documento informatico, Posta Elettronica Certificata), approfondendo gli elementi normativi che ne disciplinano l’utilizzo. Attraverso esempi pratici, indica soluzioni e best practiceutili per affrontare con successo ogni nuova attività prevista: dematerializzazione, sicurezza digitale del sistema e delle comunicazioni.

iscriviti-ora